Ciclo che dura 10 giorni

Ciclo che dura 10 giorni

Periodo prolungato übersetzen

La menorragia è un sanguinamento mestruale che dura più di 7 giorni. Può anche essere un’emorragia molto pesante. Come si fa a sapere se si ha un’emorragia abbondante? Se dovete cambiare l’assorbente o il tampone dopo meno di 2 ore o se passate dei coaguli grandi come un quarto di dollaro o più, si tratta di un’emorragia abbondante. Se avete questo tipo di sanguinamento, dovete rivolgervi a un medico.

Un’emorragia abbondante o prolungata non trattata può impedirvi di vivere appieno la vostra vita. Inoltre, può causare anemia. L’anemia è un problema comune del sangue che può far sentire stanchi o deboli. Un problema di sanguinamento può portare ad altri problemi di salute. A volte è necessario sottoporsi a trattamenti, come la dilatazione e il curettage (D&C) o l’isterectomia, che potrebbero essere evitati.

Inoltre, alcuni farmaci, come l’aspirina, possono causare un aumento del sanguinamento. I medici non sono riusciti a trovare la causa nella metà delle donne che presentano questo problema. Se si verificano emorragie di questo tipo e il ginecologo non ha riscontrato alcun problema durante la visita di routine, è opportuno sottoporsi a un test per verificare la presenza di un disturbo emorragico.

Periodi irregolari

Per mestruazioni lunghe si intendono quelle che durano più di sette giorni. In genere, le mestruazioni durano da tre a sette giorni. Il termine medico per indicare una mestruazione più lunga che comporta un sanguinamento più abbondante è menorragia. Si tratta di una condizione che può essere diagnosticata da un medico, quindi se vi state chiedendo quanto dura una mestruazione normale, è meglio parlarne con il vostro ginecologo.

  Come si calcola la superficie di un quadrato

Secondo il Center for Disease Control (CDC), la menorragia, termine medico che indica le mestruazioni lunghe, colpisce una donna su cinque negli Stati Uniti. Si tratta di donne che hanno mestruazioni lunghe non dovute a una malattia o a una condizione di base.

Tenete presente che siamo tutte diverse dal punto di vista genetico e ambientale. In altre parole, ciò che è normale per la vostra amica potrebbe non esserlo per voi e viceversa. È comune che la durata del ciclo di una persona vari leggermente rispetto a quello che viene considerato un periodo tipico. Anche un certo grado di variazione tra un ciclo e l’altro è normale, soprattutto se le circostanze della vita di una persona sono cambiate. Avete iniziato un nuovo regime di allenamento? Si sta attraversando un periodo di transizione stressante? Queste circostanze possono influenzare le mestruazioni.

Sangue a periodo costante

All’inizio della pubertà, le ragazze manifestano il loro ciclo mestruale, che si ripete ogni mese, chiamato ciclo mestruale. Prestare attenzione all’andamento e alla frequenza del ciclo mestruale può aiutare a individuare i sintomi di diversi problemi di salute.

Il ciclo mestruale si conta dal primo giorno di comparsa all’inizio del primo giorno del ciclo successivo, di solito 28-30 giorni. È considerato normale anche un ciclo breve che si ripete a intervalli regolari dopo 21 giorni o da 32 a 35 giorni. La durata del ciclo è di solito di 3-5 giorni, ma è accettabile anche una durata di 2-7 giorni. Le mestruazioni che superano i 7-10 giorni sono considerate normali anche se la quantità di sanguinamento mestruale è molto ridotta. Ci possono essere leggere variazioni tra i cicli considerati normali. Per esempio, se l’ultimo ciclo mestruale è stato di 28 giorni e il successivo di 30 giorni, anche questo rientra nell’intervallo di normalità. A volte, a causa dello stress o di una malattia, il ciclo mestruale di una donna può essere ritardato e non c’è bisogno di preoccuparsi della mancanza di mestruazioni. Tuttavia, è necessario rivolgersi al medico se si verificano regolarmente periodi irregolari per più di 40 giorni o più senza che si verifichi una gravidanza.

  Miglior crema antirughe 40 anni

Menorragia

Il ciclo mestruale inizia in media all’età di 12 o 13 anni e continua ad avere periodi regolari fino alla menopausa, intorno ai 50 anni. Ciò significa che la maggior parte delle donne ha mestruazioni mensili per quasi quattro decenni, ovvero per circa la metà della durata di vita prevista.

Una mestruazione normale può variare molto. Alcune donne hanno mestruazioni leggere che durano solo 3-4 giorni, mentre altre hanno un flusso più abbondante per 1-2 giorni seguito da alcuni giorni di sanguinamento più leggero.

Mentre un flusso mestruale lungo può essere perfettamente normale, mestruazioni abbondanti che rendono difficile uscire di casa, interferiscono con la routine quotidiana o impediscono di vivere appieno la propria vita non sono normali e possono persino essere un segno che qualcosa non va.

  Abuso edilizio dopo 60 anni

Sebbene un ciclo mestruale regolare possa durare dai 24 ai 38 giorni dall’inizio alla fine, il ciclo medio dura circa 28 giorni. Controllata da diverse ghiandole e ormoni del corpo, questa serie complessa e continua di eventi inizia quando il rivestimento dell’utero si ispessisce in preparazione al rilascio mensile di un ovulo da una delle ovaie.

Esta web utiliza cookies propias y de terceros para su correcto funcionamiento y para fines de afiliación y para mostrarte publicidad relacionada con sus preferencias en base a un perfil elaborado a partir de tus hábitos de navegación. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías y el procesamiento de tus datos para estos propósitos. Más información
Privacidad