Dove pagare amazon in contanti

Dove pagare amazon in contanti

Contanti per codificare amazon

L’insistenza dei clienti a pagare in contanti è un ostacolo importante alla crescita del commercio elettronico in molte parti del mondo dove l’economia digitale sta ancora decollando. Aiutare i clienti a raggiungere un livello di confidenza con il pagamento della merce è un modo importante per i rivenditori online di convertire i novizi di Internet in acquirenti appassionati. Gli acquirenti online alle prime armi spesso preferiscono il pagamento in contrassegno. Ma di solito questo è l’ultimo metodo che i rivenditori scelgono per ricevere i pagamenti.

Tuttavia, un nuovo programma gestito da Amazon mira ad abbracciare i clienti del commercio elettronico che pagano in contanti in Kenya e in una manciata di altri Paesi in cui la piattaforma di commercio elettronico è intenzionata a far crescere la propria presenza. Il progetto può essere costoso e più rischioso per Amazon, ma il marchio sembra credere che la ricompensa di far provare per la prima volta i suoi servizi a nuovi utenti del commercio elettronico ne valga la pena.

Amazon offrirà ora un servizio chiamato PayCode che consente ai clienti kenioti di ritirare i pacchi presso gli agenti Western Union e di pagare al momento del ritiro. Ciò consente ai clienti di acquistare da Amazon anche quando la loro valuta locale non è necessariamente accettata da uno dei siti di Amazon e quando Amazon non ha alcun tipo di presenza locale.

Amazon cash deutschland

Nonostante la crescita dello shopping online, la maggior parte dei pagamenti negli Stati Uniti viene ancora effettuata di persona, e più di un terzo di questi sono pagamenti in contanti. Con un nuovo programma di pagamento in contanti che verrà lanciato questo trimestre, Amazon punterà ad accaparrarsi una parte di queste transazioni. Il servizio, già attivo in altri 19 Paesi, consentirà ai clienti di scegliere di pagare in contanti al momento del checkout quando fanno acquisti presso il rivenditore online. I clienti che pagano con PayCode ricevono un codice al momento del checkout, che potranno portare in qualsiasi Western Union e pagare in contanti. Il loro ordine online verrà spedito dopo che Western Union avrà trasferito il denaro ad Amazon.

  Dissuasori per merli fai da te

Il servizio si basa su Amazon Cash, un servizio esistente che consente agli utenti di caricare contanti sul proprio conto Amazon visitando una banca partecipante. PayCode consentirà ad Amazon di entrare nel mercato dei clienti che non sono disposti o non possono pagare gli ordini online con carte di credito o bancomat, ampliando potenzialmente il proprio business.

Contanti amazon

Amazon sta rendendo più facile per i clienti pagare in contanti i propri acquisti online. Il rivenditore ha annunciato oggi l’arrivo negli Stati Uniti di Amazon PayCode, una nuova opzione di pagamento che consentirà agli acquirenti online di pagare gli acquisti su Amazon.com presso uno dei 15.000 punti vendita Western Union. Separatamente, Amazon ha dichiarato che il suo servizio Amazon Cash, che consente di caricare contanti su un conto Amazon, è ora offerto in più di 100.000 punti di prelievo in tutti gli Stati Uniti.

  Progesterone per ritardare il ciclo

Prima di oggi, PayCode era disponibile in 19 Paesi del mondo, compresi i mercati emergenti dove il pagamento in contanti è più comune e la penetrazione dei conti bancari è inferiore rispetto agli Stati Uniti e all’Europa.

Invece di utilizzare una carta bancaria per pagare gli acquisti online, gli acquirenti possono scegliere l’opzione PayCode al momento del checkout su Amazon.com. Riceveranno quindi un codice QR da portare ad una Western Union per pagare gli articoli che desiderano acquistare.

Al momento del lancio, Amazon ha dichiarato che i clienti PayCode avevano 48 ore per effettuare il pagamento. Con il lancio negli Stati Uniti, questo lasso di tempo si riduce a 24 ore. Questo cambiamento è dovuto a finestre di consegna più brevi per i clienti statunitensi rispetto a quelli transfrontalieri, secondo Amazon, e all’impatto sulle promesse di consegna dell’azienda.

Posso pagare in contanti per amazon

Ma l’introduzione del nuovo servizio negli Stati Uniti – chiamato Amazon PayCode – è solo l’ultimo tentativo dell’azienda di attirare gli acquirenti a basso reddito negli Stati Uniti, che da tempo si rivolgono a catene di vendita al dettaglio a basso prezzo come Walmart invece che ad Amazon.

Con PayCode, gli acquirenti online possono completare un ordine su Amazon e poi pagarlo in contanti nelle 24 ore successive presso una delle 15.000 sedi Western Union. Il lancio di PayCode arriva qualche anno dopo l’introduzione di Amazon Cash, che permetteva agli acquirenti di caricare denaro sul proprio conto Amazon consegnando contanti presso negozi convenzionati, tra cui 7-Eleven, CVS e GameStop, prima di effettuare un ordine su Amazon.

  Come parlare con operatore postepay

L’obiettivo comune di queste mosse è quello di ridurre il 40% delle transazioni di persona negli Stati Uniti che vengono ancora effettuate in contanti. In questo modo, Amazon potrebbe attirare maggiormente l’attenzione degli oltre 8 milioni di famiglie a basso reddito che non dispongono di conti bancari e quindi di carte di debito o di credito affiliate alle banche, secondo un’indagine della Federal Deposit Insurance Corporation del 2017.

Esta web utiliza cookies propias y de terceros para su correcto funcionamiento y para fines de afiliación y para mostrarte publicidad relacionada con sus preferencias en base a un perfil elaborado a partir de tus hábitos de navegación. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías y el procesamiento de tus datos para estos propósitos. Más información
Privacidad