Partorire con la luna piena

Partorire con la luna piena

Compleanno della pagina della luna

Jessica Dulong è una di quelle persone che sembrano poter fare tutto. È un’autrice, un’insegnante di scrittura, una doula post-parto e un’ingegnere navale, cioè lavora al motore di una nave antincendio. Davvero tosta. Ma nella primavera del 2012, una cosa non le andava giù. Era incinta di suo figlio (il suo unico figlio) e lui sembrava non voler lasciare il grembo materno. Passarono trentanove settimane, poi 40, poi 41 settimane di gravidanza.

“Mi disse: “Non preoccuparti, ci sarà la luna piena””, ricorda Dulong. “E lei: ‘Sì, il tuo bambino arriverà’. E penso di essere in servizio, quindi ci vedremo lì, e tu entrerai in travaglio e sai, andrà tutto benissimo””.

I ricercatori stimano che la maggior parte delle infermiere e dei medici crede nell’effetto della luna piena. L’80% delle infermiere, in realtà. Il che lo rende un argomento di ricerca piuttosto popolare. Circa una volta all’anno qualcuno fa uno studio sulla luna e le visite in ospedale. La maggior parte non trova alcuna relazione, ma occasionalmente uno studio suggerisce un leggero legame tra la luna piena e l’attività medica.

È più probabile che i bambini nascano con la luna piena?

In sintesi: secondo i dati statistici disponibili, le fasi lunari non influenzano in modo significativo l’orario delle nascite e quindi nemmeno il numero di nascite in ogni giorno.

Nascere con la luna piena è raro?

Molte persone credono che durante la fase di luna piena si verifichino più nascite che non, ma questo studio sloveno ha scoperto che non è così. Infatti, è emerso che è più probabile che i bambini nascano durante la fase lunare del terzo quarto.

  Progesterone per spostare il ciclo

Luna del terzo quarto luna calante astrologia

La Luna piena è nota per portare le persone alla follia, all’aggressività e, in casi estremi, persino alla licantropia. Anche se è improbabile che nascere sotto la Luna Piena vi trasformi letteralmente in un lupo mannaro, è vero che la Luna è intimamente legata alle emozioni di una persona e può avere più controllo su di voi di quanto pensiate.

Quando si verifica una Luna piena, la Luna si trova direttamente di fronte al Sole. Ciò significa che il vostro segno solare, che controlla la mente, e il vostro segno lunare, che controlla il cuore, sono in conflitto tra loro. Se siete nati sotto l’influenza della Luna piena, la vostra vita tende a essere guidata da lotte interne tra ciò che sapete essere logico e ciò che il vostro cuore vuole veramente. Peggio ancora, potreste avere una moltitudine di desideri diversi, che vi spingono nelle direzioni più disparate. Questo è il motivo per cui potreste sembrare incoerenti o indecisi agli occhi degli altri.

Questo può essere un vantaggio in alcuni casi, perché i vostri amici possono trovare la vostra imprevedibilità attraente ed esilarante. In situazioni in cui ci si aspetta un comportamento stabile e coerente, invece, le persone potrebbero considerarvi scostante o addirittura bifronte.

Fertilità lunare

Secondo la teoria, poiché l’attrazione gravitazionale della luna è abbastanza forte da influenzare le maree, è anche abbastanza forte da influenzare il corpo di una donna, in particolare il suo ciclo mestruale e, se è incinta e si avvicina alla data del parto, le sue contrazioni.

Tuttavia, non esiste alcuna prova scientifica della teoria “più bambini durante la luna piena”. Ma quando si è il medico di turno e le partorienti continuano a essere ricoverate in sala parto, si ha l’impressione che ci sia una sorta di spiegazione mistica per questo aumento. Non c’è da stupirsi che continuino a ripetere la storia.

  Come fermare il ciclo in modo naturale

In conclusione: L’uomo sulla luna non controllerà quando nascerà il vostro bambino. Se vi state avvicinando alla data del parto e vi state chiedendo se le fasi lunari avranno qualcosa a che fare con il giorno della nascita del bambino, non contateci. Piuttosto, preparate le valigie per quando il bambino deciderà che è il momento giusto.

Nota bene: The Bump e i materiali e le informazioni in esso contenuti non intendono e non costituiscono consigli o diagnosi mediche o di altro tipo e non devono essere utilizzati come tali. Dovreste sempre consultare un medico qualificato o un professionista della salute in merito alle vostre specifiche circostanze.In più, altro da The Bump:

Luna gibbosa calante astrologia

Nel corso degli anni, molti ricercatori hanno cercato di stabilire se nascono più bambini durante la luna piena che in altri periodi del mese, spesso con risultati contraddittori o inconcludenti. R. Phillips Heine, MD, e Amy MacDonald, CNM, MSN, della Duke, sostengono che questa particolare forma di folklore sia un mito.

Il dottor Heine, specialista in medicina materno-fetale, è pronto a contestare qualsiasi collegamento tra le fasi lunari e l’inizio del travaglio. “La gente ha sempre pensato che la luna piena fosse responsabile di molte cose, cattive o buone, nel corso del tempo. Così, quando i bambini sono nati con la luna piena, è diventato naturalmente il motivo, piuttosto che il momento normale”, dice il dottor Heine.

  Come recuperare i dati della tessera sanitaria

MacDonald, direttore del Duke Midwifery Services, concorda, aggiungendo che il motivo per cui questo mito è persistito così a lungo è probabilmente dovuto a forti legami culturali. “Ci sono molti sistemi di credenze e culture in tutto il mondo che collegano il ciclo della luna e la fertilità delle donne”, dice.

Alle donne che aspettano l’inizio delle contrazioni e non vedono nuvole di tempesta all’orizzonte, la dottoressa Heine offre un consiglio semplice e antico: “Siate pazienti: al giorno d’oggi, con gli ultrasuoni, pochissime donne superano le 41 settimane, quindi siate pazienti”.

Esta web utiliza cookies propias y de terceros para su correcto funcionamiento y para fines de afiliación y para mostrarte publicidad relacionada con sus preferencias en base a un perfil elaborado a partir de tus hábitos de navegación. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías y el procesamiento de tus datos para estos propósitos. Más información
Privacidad